Furto Esselunga viale Libertà Monza „ Ruba rasoi e whisky, una volta scoperto, ha detto di voler pagare la merce



E’ entrato all’Esselunga in orario di chiusura, mercoledì sera poco prima delle 22, e si è diretto senza alcun carrello alla corsie dei prodotti per l’igiene personale. Qui un 50enne di origine romena ha prelevato dagli scaffali diciassette rasoi e li ha nascosti sotto la felpa, credendo di non essere osservato. L’uomo poi ha raggiunto la corsia degli alcolici e ha rubato una bottiglia di whisky e se l’è infilata dentro i pantaloni. Infine il 50enne ha prelevato una confezione di bitter e si è recato alle casse dove sul rullo ha poggiato soltanto quest’ultimo articolo, l’unico intenzionato a pagare.

A fermarlo è stato un addetto alla sorveglianza che ha chiesto all ‘uomo di mostrare l ‘eventuale merce non pagata custodita sotto gli indumenti. Il 50enne ha tirato fuori i rasoi e la bottiglia, dicendosi intenzionato a pagare ma parte della refurtiva era anche stata danneggiata per un valore complessivo di 230,84 euro.

Sul posto è giunta una pattuglia della polizia di Stato di Monza che ha denunciato il 50enne sul cui conto sono emersi diversi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

 

http://www.monzatoday.it/cronaca/furto-esselunga-rasoi.html

Check Also

Esselunga Genova, dopo 36 anni ci siamo!

Esselunga vince la guerra. Il primo progetto di Caprotti risale al 1984: tante bocciature e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.